Come configurare l'estensore WiFi Netgear

L'uso di un extender Netgear per la connessione al router sarà l'argomento di questo saggio. Prima di vedere come configurare un'estensione Netgear, parleremo di dove posizionare l'extender per ottenere i migliori risultati.

Cos'è il WPS?

Wi-Fi Protected Setup, a volte noto come WPS, è una funzionalità integrata in alcuni router ed extender per semplificare il processo di espansione di una rete. In quella particolare circostanza, tutto ciò che dovrai fare è premere un pulsante e inserire un PIN che hai creato in precedenza per te stesso. I nostri consigli di seguito si basano sul presupposto che il router o l'estensione non supportino WPS.

  • Controlla la portata del segnale del tuo router per assicurarti che funzioni correttamente. Nella maggior parte dei casi, queste informazioni saranno contenute nel manuale, ma se non riesci a trovarle, guarda nella parte inferiore del dispositivo dove dovrebbe esserci una cifra di decibel milliwatt (dBm) su un adesivo informativo.
  • Calcola la risposta aggiungendo 4.000 all'importo dato, quindi sottraendo 2.000 dal risultato e dividendo per 42,7. Nelle situazioni del "mondo reale", questo ti darà un'idea di quanta metratura può coprire il tuo router. Ad esempio, se il tuo router ha un dBm di 1.000, avrà una portata massima di 70 piedi in tutte le direzioni. È preferibile che l'extender Wi-Fi si trovi a metà strada tra il router e il dispositivo da cui si desidera ricevere i segnali Wi-Fi. Di conseguenza, nel nostro caso, l'extender dovrebbe trovarsi a circa 35 piedi di distanza.
  • Individua una presa che si trovi approssimativamente a metà strada tra il router e la regione che richiede un segnale più alto per essere efficace. Basta inserire l'extender Wi-Fi in una presa di corrente per iniziare a usarlo.

Mancia: Non è consigliabile collegare un extender a una presa multipla o a una prolunga poiché ciò potrebbe influire negativamente sulle prestazioni Wi-Fi complessive. Per le situazioni in cui è necessario avvicinare l'estensione ma non si dispone di una presa adatta, una rete mesh potrebbe essere una buona opzione per te.

Senza l'uso di WPS, puoi configurare il tuo Netgear Extender.

  1. Apri il menu Wi-Fi su un dispositivo dotato di Wi-Fi, come il tuo telefono o laptop, e cerca una rete denominata Netgear EXT nell'elenco delle reti. Il manuale dell'extender può avere una password che deve essere inserita. Se non hai una password, dì semplicemente "password" quando te ne viene richiesta una. Sarai avvisato che non c'è connessione a Internet; questo è normale perché l'extender non è ancora stato collegato a un router.
  2. Passa a mywifiext.net o 192.168.1.250 sul browser web del tuo dispositivo e scegli "Nuova configurazione dell'extender" dal menu a discesa. Ti verrà richiesto di inserire le tue informazioni di accesso, che includeranno il tuo nome utente, password e domande di sicurezza. Configura il tuo nome utente e password per essere qualcosa che ricorderai e per essere diverso da quelli che usi per il tuo router e altri dispositivi connessi a Internet. Annota questa password, ma non preoccuparti di memorizzarne una seconda; il tuo interno si connetterà a Internet utilizzando la password del tuo router per farlo.

3. Una volta impostate le credenziali, ti verrà chiesto di avviare un "genio" automatico che configurerà l'estensione per tuo conto. Questo individuerà le reti collegate al tuo router. Anche se sul router sono abilitate varie bande (ad esempio, 2,4 e 5,0 GHz), l'extender le rileverà. Seleziona tutte le reti applicabili dal menu a discesa.

4. Dopo aver selezionato le tue reti, ti verrà richiesto di fornire la password per il tuo router. Ciò farà sì che l'extender si connetta al router e si installi automaticamente.

Mancia: Gli extender Netgear mantengono il nome del router, ma aggiungono un'estensione che specifica la banda e la rete su cui è connesso il router. Quindi, ad esempio, se il tuo router si chiamava Bob e supportava entrambe le bande da 2,4 e 5,0 GHz, vedresti le opzioni di rete "Bob 2.4EXT" e "Bob 5.0EXT" come scelte disponibili.

5. Quando richiesto, selezionare Avanti, quindi accedere alla nuova rete per vedere come funziona. La password per questo dispositivo sarà la stessa del tuo router.

Domande frequenti

  • Come si configura un range extender Wi-Fi Netgear N300?

Puoi procedere direttamente alla configurazione online (descritta sopra), oppure puoi utilizzare la modalità WPS premendo contemporaneamente il pulsante sul pannello laterale dell'N300 e il pulsante sul pannello laterale del tuo router. Quando le spie del collegamento WPS e router sull'N300 diventano di colore verde fisso, il dispositivo si è connesso correttamente alla rete. Per accedere a setup genie, apri un browser web sul tuo computer. Netgear suggerisce di utilizzare i LED Router Arrow e Client Arrow per guidare l'utente attraverso il processo di regolazione del posizionamento dell'estensione.

  • Come si configura un extender Wi-Fi Netgear come punto di accesso?

Se l'extender Wi-Fi Netgear è in grado di configurare il punto di accesso, cerca un interruttore che ti consenta di passare alla modalità punto di accesso dopo averlo collegato. È possibile che il tuo modello non disponga di questo interruttore; in tal caso, collegalo alla tua rete con un cavo Ethernet e utilizza un altro dispositivo Wi-Fi (come descritto sopra) per visitare la pagina di configurazione in un browser. Quando richiesto, seleziona l'opzione per configurarlo come punto di accesso anziché come interno.

Lascia una risposta

Il vostro indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

it_ITItaliano